Un nuovo step per il progetto ECARO presso l’aeroporto di Grottaglie

Un nuovo step per il progetto ECARO presso l’aeroporto di Grottaglie

Lo scorso 11/01/2021 ENAV ha completato la validazione di procedura di volo con approccio EGNOS per l’aeroporto di Grottaglie. La procedura rappresenta un asset sperimentale rilevante per l’aeroporto di Grottaglie dove sono già programmate alcune prove di volo negli anni 2021/22 e annidate in progetti di ricerca e innovazione nazionali e comunitari guidati, o partecipati, da DTA.

Nell’ambito delle attività volte all’adozione dei sistemi europei GNSS si colloca il progetto ECARO (Egnos Civil Aviation Roadmap) co-finanziato dall’Agenzia europea del GNSS, per i 27 mesi della durata delle attività progettuali. ECARO può considerarsi un progetto multidisciplinare nell’ambito aerospaziale. Il DTA é parte di un consorzio coordinato da ENAV coordina le attività del Consorzio formato da Planetek, UMS Skeldar (per la parte droni) e Airgreen per la parte elicotteri.

Per maggiori informazioni, clicca qui:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn